Login Utente

Il cielo di Ottobre 2010

EVENTI

Giorno            Ora Loc        Evento
01            02:45         Saturno in congiunzione con il Sole
01            04:45         Venere passa a 6,5° da Marte
01            06:10        Luna - Ultimo quarto
05            17:36        La distanza tra la Terra e il Sole è esattamente 1 UA
07            06:10         Mercurio passa a 7,0° dalla Luna
07            08:37         Saturno passa a 7,6° dalla Luna
07            21:01        Luna Nuova
08            -        Massimo dello sciame meteorico delle Draconidi
09            20:01         Venere passa a 2,4° dalla Luna
10            03:01         Marte passa a 3,8° dalla Luna
14            23:48        Luna - Primo quarto

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 29 Settembre 2010 16:00)

 

È in arrivo una cometa visibile ad occhio nudo: 103P/Hartley

Foto della cometa 103P/HartleyLa 103P/Hartley promette di essere la cometa più luminosa del 2010, quando raggiungerà la sua massima luminosità nel mese di Ottobre.
Scoperta dall’astronomo Australiano Malcolm Hartley nel marzo del 1986, questa cometa, orbita intorno al Sole in 6,41 anni in un viaggio che la porta appena fuori  dall’orbita di Giove fino a sfiorare quella della Terra, questo è il suo quarto ritorno al perielio da quando è stata scoperta, ma è il primo con condizioni favorevoli per l'osservazione, il 23 Ottobre infatti la cometa si troverà ad appena 0,12 UA (circa 18 milioni di km) dalla Terra.

Ultimo aggiornamento (Giovedì 07 Ottobre 2010 10:56)

 

La Notte della Luna - 18/09/2010

La Notte della Luna - 18/09/2010Il Gruppo Astrofili Villasor partecipa all'evento «La Notte della Luna» promosso da INAF e UAI e organizza per il 18 Settembre 2010 una Serata Osservativa pubblica dedicata alla Luna.
Si tratta del primo evento pubblico mondiale dedicato alla comunità di appassionati delle osservazioni astronomiche ma anche alle famiglie, ai bambini e a tutti coloro che desiderano poter ammirare il nostro bellissimo satellite con occhi diversi: i telescopi!
Moon Watch Party, così lo chiamano i nostri colleghi americani che per primi hanno lanciato l'iniziativa promossa appunto dal NASA Lunar Science Institute con la collaborazione del Lunar Planetary Institute e del Lunar Reconnaisance Orbiter.

Ultimo aggiornamento (Venerdì 24 Settembre 2010 13:38)

 
Cerca nel sito
Ultimi Commenti
Sondaggio

Vi piacerebbe avere a disposizione anche un Forum in questo sito?