Login Utente

È in arrivo una cometa visibile ad occhio nudo: 103P/Hartley

Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Foto della cometa 103P/HartleyLa 103P/Hartley promette di essere la cometa più luminosa del 2010, quando raggiungerà la sua massima luminosità nel mese di Ottobre.
Scoperta dall’astronomo Australiano Malcolm Hartley nel marzo del 1986, questa cometa, orbita intorno al Sole in 6,41 anni in un viaggio che la porta appena fuori  dall’orbita di Giove fino a sfiorare quella della Terra, questo è il suo quarto ritorno al perielio da quando è stata scoperta, ma è il primo con condizioni favorevoli per l'osservazione, il 23 Ottobre infatti la cometa si troverà ad appena 0,12 UA (circa 18 milioni di km) dalla Terra.
La cometa più luminosa dell'anno incomincia a dare spettacolo a fine Settembre, prima di raggiungere il suo picco nel mese di Ottobre quando, raggiunta la sua massima luminosità (magnitudine 5), dovrebbe essere visibile ad occhio nudo, sotto un cielo perfettamente buio. Diciamo “dovrebbe”, in quanto una stella di magnitudine 5  è visibile sotto un cielo buio, ma le stelle sono puntiformi mentre la luce di una cometa è diffusa rendendola quindi più difficile da osservare. Ciò non toglie che con un binocolo o meglio ancora, con un telescopio, la cometa ci possa regalare un ottimo spettacolo, inoltre le comete sono imprevedibili e possono presentare improvvisi aumenti di luminosità (outburst) quando si trovano in prossimità del Sole.
Mappa visibilità cometa 103P/HartleyÈ possibile iniziare a cercare la cometa alla fine di settembre, quando si troverà nella costellazione di Cassiopea e rimarrà visibile per tutta la notte. Passerà vicino alla stella lambda (λ) Cassiopea la notte del 29 settembre.
Nel mese di Ottobre la cometa si dirigerà verso sud-est attraversando il famoso Doppio Ammasso del Perseo (Double Cluster)nelle notti dell’otto e del nove, a metà mese passerà accanto alla brillante stella Capella nella costellazione Auriga, avvicinandosi sempre di più alla Terra e apparendo sempre più luminosa. Purtroppo nel periodo di maggior luminosità ci sarà la Luna piena che disturberà le osservazioni e quindi il periodo migliore per tentare di osservarla sarà la prima parte del mese di Ottobre.
La cometa  103P/Hartley dovrebbe mostrare due code che partono da un forte bagliore circolare, noto come il "coma", che maschera il nucleo della cometa. Il nucleo è una gigantesca palla di ghiaccio e polvere che misura circa un chilometro e mezzo di diametro.
La cometa continuerà a fare notizia anche nel mese di Novembre, infatti per il giorno 4 è previsto un flyby (a circa 700 km di distanza) da parte della sonda NASA chiamata EPOXI, che invierà a Terra le immagini di questo incontro ravvicinato.

 

Ultimo aggiornamento (Giovedì 07 Ottobre 2010 10:56)

 

HEADER  

 
#1 alessandro oresti 2010-09-27 13:31
ok, giulio, ho letto il tuo post sulla cometa...quindi in quale giorno esattamente sarà visibile dalla terra?...si sa già?..
nel post si parla del 23 e del 29 ottobre, ma non è chiaro se saranno questi i giorni in cui sarà visibile...

sai, così mi preparo per la sera prevista e me la guardo bene questa cometa, come fosse un fim!
 
 
#2 Giulio 2010-09-27 16:18
Già da queste notti è visibile, ma è necessario un telescopio...

il 29 settembre (non ottobre) cioè dopodomani si trova a sfiorare appunto la stella lambda (λ) nella costellazione di Cassiopea.


per poter essere osservata a occhio nudo bisogna aspettare fine ottobre e un buon cielo buio senza inquinamento luminoso, e comunque consigliato almeno un paio di binocoli. :lol:
 
 
+1 #3 Gianni 2010-09-28 10:44
col tappo o senza? :D
 
 
#4 alessandro oresti 2010-09-28 12:33
grazie della risposta, giulio... :-)
 
 
#5 Giulio 2010-09-28 15:45
Citazione Gianni:
col tappo o senza? :D

Preferibilmente sarebbe meglio senza tappo... poi vedi un po tu...

Citazione pippo:
grazie della risposta, giulio... :-)

Figurati!!!
 
 
+1 #6 Gianni 2010-09-28 18:22
Gomungue, scherzi a parte, quando si organizza una pizzata con formiche?
 
 
#7 Saimon 2010-09-29 16:36
Citazione Gianni:
Gomungue, scherzi a parte, quando si organizza una pizzata con formiche?

Io porto le pizze, le formiche chi le porta?

Meteo permettendo, bisogna organizzare per la settimana prossima perché poi arriva la Luna e potrebbe disturbare con la sua luce.
Comunque, in questi giorni la cometa è facilissima da trovare con un binocolo, basta guardare appena sotto la costellazione di Cassiopea (quella a forma di W), vedi mappa allegata all'articolo.
 
 
+1 #8 Giulio 2010-09-30 16:13
Citazione Saimon:

Io porto le pizze, le formiche chi le porta?


Formiche c'è ne sono quanto vogliamo sul posto... :lol:

Per la prossima settimana io sono libero mercoledì 6, se si riesce ad organizzare per il giorno ne sarei stra felice.
 
 
#9 Saimon 2010-10-01 16:35
Mercoledì va benissimo, ci osserviamo anche il passaggio della grande macchia rossa su Giove, speriamo bene per il meteo, le previsioni non sono le migliori, in alternativa si potrebbe fare il 7, la cometa sarà vicinissima al doppio ammasso nel Perseo e le previsioni meteo sono migliori.
 
 
+2 #10 Saimon 2010-10-07 10:19
Che delusione! Altro che occhio nudo! Ieri notte abbiamo provato ad osservarla, le previsioni la davano intorno alla magnitudine +6, paragonandola agli oggetti vicini e facendo le dovute considerazioni in quanto si tratta di un oggetto diffuso (molto diffuso), secondo me non superava la magnitudine 7,5 (a voler essere buoni) e non credo, a meno di clamorosi outburst, che raggiunga la soglia della visibilità ad occhio nudo.
Mi sa che ci dobbiamo accontentare del solito batuffolino, sarebbe anche ora che arrivasse qualcosa del livello della Hale-Boop del 97 o almeno della Hyakutake del 96!
Meno male che a salvare la serata è arrivato, verso le 23.31, un bolide spettacolare (una draconide), comparso a Nord, circa 25° sull'orizzonte, che è andato a morire a Nord-Est circa 16°, purtroppo dietro gli alberi, proprio mentre si frantumava in almeno 6-7 parti, lasciando una scia che dal giallo è passata all'arancione, magnitudine stimata, -6 / -6,5
 
 
#11 Giulio 2010-10-07 15:39
condivido in toto... almeno tu hai visto il bolide, io manco quello o beccato.
 
 
#12 il Giullare 2010-10-14 06:39
Citazione Giulio:
condivido in toto... almeno tu hai visto il bolide, io manco quello o beccato.

però l'hai visto quando c'eravamo io e Giggi....io quest'anno ho visto solo pasticcini....p orcazzozza
 
 
#13 Saimon 2010-11-03 13:34
Domani è previsto l'incontro ravvicinato tra la sonda EPOXI della NASA e la cometa, appena vengono pubblicate le foto vi segnaliamo il link.
Sicuramente si vedrà meglio che sui nostri telescopi! :lol:
 
 
#14 Saimon 2010-11-04 23:54
Ecco le prime immagini trasmesse a terra dalla sonda della NASA:


Altre informazioni le trovate qui:
www.nasa.gov/mission_pages/epoxi/index.html
 

Solo gli utenti registrati possono rilasciare commenti.

Cerca nel sito
Ultimi Commenti
Sondaggio

Vi piacerebbe avere a disposizione anche un Forum in questo sito?